Come aumentare le visite al proprio sito web

generare traffico sul sito

Come aumentare le visite al proprio sito: le migliori strategie per incrementare il numero dei click sulla tua piattaforma.

Il successo di un’azienda su internet dipende essenzialmente dalla capacità di attirare nuovi clienti nel medio e nel lungo periodo. Essi rappresentano nei fatti l’ago della bilancia che influisce sulla portata di un business, e quindi ridurre la distanza tra brand ed utente è il focus principale a cui ogni imprenditore deve mirare sin da subito.

Desideri quindi far conoscere al pubblico della rete i prodotti e i servizi che offri, e che esponi all’interno del sito aziendale. O meglio ancora vuoi ottenere una visibilità quanto più ampia in modo tale da assicurarti una buona fetta del mercato. Vediamo quindi come aumentare le visite al proprio sito.

Come generare traffico sul sito

Hai da poco aperto il tuo spazio web necessario per pubblicizzare la tua attività imprenditoriale, ma le visualizzazioni dei tuoi contenuti continuano purtroppo ad essere davvero poche. O magari possiedi un blog aziendale da parecchio tempo, ma i risultati in termini di click risultano veramente scarsi.

Per incrementare gli accessi al tuo blog o e-commerce devi mettere in atto su una comunicazione veramente efficace volta a far crescere il traffico sul tuo sito internet. E conseguentemente creare un’immagine del marchio facilmente riconoscibile e per di più apprezzabile dal pubblico. Una condizione che diventa possibile sono se riesci a rendere appetibili i contenuti sia ai navigatori che, soprattutto, i motori di ricerca.  Ecco come aumentare le visite al proprio sito web. Ma analizziamo quali elementi adottare all’interno della tua strategy.

  1. Indicizza le tue pagine su Google

Se vuoi incrementare le visual devi in primo luogo considerare un elemento ben preciso:”stimolare” Google ad indicizzare le tue pagine. Quando digiti sulla barra di ricerca una parola chiave la SERP eroga una serie di risultati in base appunto ai termini da te riportati. Se il tuo articolo risulta ben posizionato, e quindi nei primi 10/15 risultati, vi saranno ottime probabilità che venga letto da più utenti.

Per ottenere ciò devi perseguire un lavoro SEO che tenga conto di una serie di parametri tra cui la ricerca delle parole chiave e tanti altri elementi che puoi analizzare più da vicino in questo link. Puoi utilizzare uno dei tanti plug-in per la SEO presenti su WordPress; puoi avvalerti dei vari programmi per la scelta delle keyword più ricercate in rete (SeoZoom su tutti).

  1. Diffondi e condividi i tuoi contenuti in maniera regolare

Uno dei sistemi per creare più accessi ad un sito web è sicuramente la costanza nella pubblicazione dei contenuti. Il motore di ricerca infatti premia chi pubblica con assiduità nuovi articoli sul proprio blog. Diffondere un contenuto non significa soltanto pubblicare a manetta, ma sfruttare appieno tutti quei strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione, ad esempio i social.

Condividere su Instagram o Facebook il tuo articolo è un modo intelligente in merito a come aumentare le visite al proprio sito, alimentandone ulteriormente il traffico.

  1. Sfrutta i servizi di e-mail marketing

Se noti un incremento dei click allora è il momento di “accumulare” gli indirizzi e-mail degli utenti al fine di inviare comunicazioni periodiche sulla tua azienda e stimolarli ad acquistare nuovamente i tuoi prodotti. La creazione di una newsletter o di un banner per l’invio di notifiche push è un’ottima idea, soprattutto perché è la persona stessa che volontariamente concede il suo indirizzo di posta elettronica. In questo modo potrai inviare dei messaggi promozionali a centinaia di persone realmente interessate a ciò che offri.

Come aumentare le visite al proprio sito: scegli i professionisti della comunicazione digitale

Abbiamo visto che per aumentare le visite ad un sito web devi programmare una strategia ampia che tenga conto di tanti fattori da legare gli uni con gli altri. Elementi che, presi da soli, difficilmente ti porteranno i risultati sperati.

Se sei un freelance che vuole farsi largo sul web o possiedi un sito web aziendale e vuoi far crescere il traffico sulla tua piattaforma contattaci sui nostro social media o richiedi una consulenza su Google Meet. Con il nostro team ci occupiamo della gestione e realizzazione di efficaci campagne SEO con le quali ottenere una visibilità maggiore su internet.

Ti aspettiamo!

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

G Tech Group nasce nel concettualmente nel 2011 e imprenditorialmente nel 2013 da un’idea di Gianluca Gentile il suo fondatore.

Lo scopo era quello di creare la prima Social Web Agency non una classica agenzia web che si occupa di social ma un’aggenzia che mettesse in condivisione le proprie risorse e idee con altre agenzie mettendo anche in comunicazione diverse agenzie creando una vera e propria rete.

Post Recenti

Need to raise your site's score?

We have an ideal solution for your business marketing
Exit mobile version