La sicurezza online nel 2023: perché usare un password manager

come funziona password manager

Eleva la tua sicurezza online nel 2023 con un password manager. Scopri i vantaggi di utilizzare uno strumento affidabile per proteggere le tue credenziali con la nostra guida completa.

In un precedente articolo abbiamo trattato un argomento abbastanza spinoso in ambito sicurezza, ossia in che modo scegliere una password che sia efficace e che ci metta al riparo dall’azione di malintenzionati. Non a caso, negli ultimi anni, la sicurezza informatica è diventata un tema di crescente importanza per la maggior parte delle persone.

Con l’aumento della quantità di dati sensibili che condividiamo online, la necessità di proteggere questi dati ha assunto una valenza a dir poco fondamentale. E una delle cose più importanti che puoi fare per proteggerli è appunto creare password sicure e che siano difficili da indovinare. Ma come si fa a ricordarsi tutte queste password complesse? La risposta è un password manager.

Cos’è un password manager

Un password manager è un’applicazione che consente di gestire, generare e salvare in sicurezza tutte le tue password, invece di doverle ricordare e con il rischio di dimenticarle definitivamente. Normalmente, si dovrebbe avere un codice diverso per ogni cosa, ad esempio uno per entrare nella propria casella di posta elettronica, uno per il profilo social, un altro ancora per quello della banca e via discorrendo.

cosa si intende per password manager

Fortunatamente questo software le custodisce tutte, e ti permette quindi di creare caratteri alfanumerici forti e complessi, senza dover preoccuparti di doverle memorizzare, salvandole di conseguenza all’interno di un archivio cifrato. Questo è ovviamente protetto da una password principale, che devi memorizzare per accedere alle altre.

Quando poi eseguirai l’accesso a un sito web o a un’applicazione, il programma inserisce automaticamente la tua password, in modo da non doverla digitare manualmente.

I migliori password manager in circolazione

Se sei uno di quelli che utilizzano la stessa password per più account online, è quindi giunto il momento di considerare l’utilizzo di un password manager, un software che ti aiuta a creare e gestire password uniche e complesse per tutti i tuoi account online, garantendo una maggiore sicurezza per i tuoi dati. Ecco quelli principali e con un ottimo feedback da parte degli utenti:

  1. LastPass

LastPass è uno dei password manager più popolari e conosciuti, disponibile per Windows, macOS, Linux, Android e iOS. Offre una vasta gamma di funzionalità, tra cui la possibilità di creare password complesse, la gestione dei dati di pagamento, la condivisione di password e molto altro ancora. E’ gratuito per gli utenti che desiderano utilizzarlo su un solo dispositivo, ma se si vuole sincronizzare su più terminali è necessario sottoscrivere un abbonamento.

  1. Password

1Password è un altro password manager popolare che permette la creazione di password complesse, il salvataggio di informazioni di pagamento e la condivisione di password con altri utenti. È disponibile per Windows, macOS, Linux, Android e iOS e offre anche un’opzione per le aziende. Disponibile solo con abbonamento, è possibile provare il servizio gratuitamente per un periodo di tempo limitato.

  1. Dashlane

Dashlane è un altro password manager molto popolare che offre funzionalità come la creazione di password complesse, il salvataggio di informazioni di pagamento e la condivisione di password con altri utenti. Dashlane è disponibile per Windows, macOS, Linux, Android e iOS ed è gratuito per l’uso su un solo dispositivo. Per sincronizzare su più dispositivi è necessario anche qui sottoscrivere un abbonamento.

  1. KeePass

KeePass è un password manager open source disponibile per Windows, macOS e Linux. Offre funzionalità come la creazione di password complesse, la gestione di più database di password e la generazione di password casuali. E’ completamente gratuito e non richiede un abbonamento.

  1. Bitwarden

Bitwarden è un altro password manager open source che offre funzionalità come la creazione di password complesse, il salvataggio di informazioni di pagamento e la condivisione di password con altri utenti. Disponibile per Windows, macOS, Linux, Android e iOS ed è gratuito per l’uso su un solo dispositivo. Per sincronizzare su più dispositivi è necessario sottoscrivere un abbonamento.

Perché è importante utilizzare un password manager?

Password manager,come funziona password manager,cosa sono i password manager,password manager cosa sono,cosa si intende per password manager,come ricordare una password,come ricordare tutte le password,quanto sono sicuri i password

Abbiamo visto cosa sono i password manager e quale funzione rivestono per salvaguardare la sicurezza delle tue password. La maggior parte delle persone infatti adopera soluzioni molto deboli e facilmente indovinabili, come il proprio nome, il codice fiscale o la data di nascita. Questo rende molto facile per i criminali digitali violare la sicurezza dei tuoi account online. Utilizzando un password manager, puoi creare password complesse e difficili da indovinare, che sono molto più difficili da decifrare.

Inoltre, ti consente di utilizzare password diverse per ogni account, senza doverle memorizzare tutte. Questo significa che se un account viene violato, gli altri account non saranno compromessi. Anche se il tuo account principale viene violato, i tuoi altri account rimarranno al sicuro.

Lascia un commento

Rispondi

G Tech Group nasce nel concettualmente nel 2011 e imprenditorialmente nel 2013 da un’idea di Gianluca Gentile il suo fondatore.

Lo scopo era quello di creare la prima Social Web Agency non una classica agenzia web che si occupa di social ma un’aggenzia che mettesse in condivisione le proprie risorse e idee con altre agenzie mettendo anche in comunicazione diverse agenzie creando una vera e propria rete.

Post Recenti