Come scegliere le parole chiave giuste per la SEO

Come posizionarsi su Google

Come scegliere le parole chiave: selezionare le keyword pertinenti è un passo fondamentale per posizionare al meglio il tuo sito web su Google.

Al giorno d’oggi è difficile trovare qualcuno che non sia in possesso di un computer o di uno smartphone, ovvero i principali dispositivi adoperati per fare qualsiasi tipo di ricerca su internet. Se stai valutando ad esempio l’acquisto di un prodotto o devi richiedere l’intervento di un professionista la prima cosa che fai è cercare le informazioni su Google.

Da ciò si può notare come il web sia un palcoscenico perfetto per promuovere ogni tipologia di business, e pertanto rinunciare a questa possibilità sarebbe un clamoroso autogol. Se le tua impresa commerciale non è pubblicizzata a dovere in rete difficilmente potrai ottenere risultati di gran rilievo. Pertanto è indispensabile portare avanti una strategia di web marketing focalizzata sulla SEO, ovvero l’insieme delle strategie mirate a migliorare il posizionamento di un sito web sui motori di ricerca. E la ricerca delle parole chiave è una di queste.

Come scegliere le parole chiave

La scelta delle parole chiave è un aspetto importante per l’indicizzazione su Google, in modo tale che il tuo sito possa avere più visibilità ed essere trovato con maggiore facilità dagli utenti della rete. Non a caso quando dobbiamo acquistare un prodotto o un servizio, o semplicemente ottenere informazioni su un’attività commerciale qualsiasi, la prima cosa che facciamo è utilizzare la barra di ricerca Google presente sul nostro cellulare.

Come scegliere le parole chiave

Immaginiamo che tu debba rivolgerti ad un avvocato che lavora nella tua città, ma non hai la minima idea di quale studio scegliere per trattare la tua pratica. E’così che andrai a rintracciare in rete le info sui servizi offerti dai professionisti in ambito legale, le tariffe, gli orari di ricevimento e via dicendo, digitando una serie di keyword che porteranno ai risultati mostrati dalla SERP.

Quindi una parola chiave deve essere scelta in base alle ricerche che gli utenti fanno sui motori di ricerca, ed in seguito utilizzata per creare i contenuti da pubblicare, quindi articoli e pagine web. Un passaggio importante perché è il modo migliore per assicurarsi che il contenuto venga visualizzato da chi sta cercando informazioni sul tuo argomento. Vantaggi in merito a come scegliere le parole chiave che possiamo racchiudere in pochi semplici punti:

  • ti aiuta a capire quali sono le ricerche degli utenti;
  • ti aiuta a rendere il contenuto più visibile agli utenti;
  • evita di essere penalizzato dai motori di ricerca.

Quali strumenti utilizzare per la ricerca

Prima di scegliere le parole chiave devi pensare a cosa stai cercando di ottenere con la SEO. Innanzitutto è importante capire che non sono tutte uguali. Alcune sono molto competitive, il che significa che ci sono molti siti che si stanno gareggiando per posizionarsi su di esse, mentre altre sono meno competitive e quindi più facili da ottenere.  Se il tuo obiettivo è quello di aumentare il traffico sul tuo sito allora devi scegliere quelle pertinenti al sito e al contenuto delle pagine. Se ambisci a migliorare il posizionamento del tuo sito nei motori di ricerca allora dovrai scegliere le parole chiave che sono meno competitive, quindi con un volume di ricerca più basso ma che ti consente di competere ad armi pari.

Ed è proprio il volume ad essere un parametro rilevante, col quale accertarti che la gente sta effettivamente cercando, altrimenti nessuno vedrà il tuo contenuto. Inoltre, le parole chiave devono essere specifiche abbastanza da descrivere in modo accurato il contenuto del tuo blog, ma non troppo da limitare il numero di persone che potrebbero essere interessate al contenuto.

Il modo migliore  quindi è quello di pensare a come i tuoi potenziali clienti o visitatori potrebbero cercare i tuoi prodotti o servizi. Una volta che avrai un’idea di cosa stai cercando potrai fare una ricerca approfondita tramite appositi tool gratuiti o a pagamento, come Google AdWords Keyword Planner o SeoZoom. Programmi che ti aiutano a capire quali sono le parole chiave più ricercate dagli utenti e i siti web che ottengono più visualizzazioni in un determinato lasso di tempo.

Come scegliere le parole chiave

Inserisci le keyword nel modo corretto per posizionarsi su Google

Una volta che hai scelto le parole chiave dovrai incorporarle naturalmente nel titolo del tuo post, nei primi paragrafi e nei vari spazi richiesti dalla SEO (qui un articolo approfondito). Dovresti anche usare le parole chiave come tag quando pubblichi il contenuto sul tuo blog o su altri siti di social media. Infine assicurati di utilizzarle in modo naturale per evitare di essere penalizzato dai motori di ricerca.

Per una corretta attività SEO puoi rivolgerti a copywriter e web designer affermati nel settore e in grado di elaborare una strategia a 360 gradi per quanto riguarda l’indicizzazione dei tuo sito. GtechGroup è la risposta perfetta per le tue esigenze grazie alla collaborazione con professionisti di alto rango altamente preparati in ambito comunicazione web.

Contattaci per un consulto oppure richiedi una consulenza su Google Meet. Saremo ben felici di ascoltare le tue richieste e supportarti nella crescita del tuo brand.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

G Tech Group nasce nel concettualmente nel 2011 e imprenditorialmente nel 2013 da un’idea di Gianluca Gentile il suo fondatore.

Lo scopo era quello di creare la prima Social Web Agency non una classica agenzia web che si occupa di social ma un’aggenzia che mettesse in condivisione le proprie risorse e idee con altre agenzie mettendo anche in comunicazione diverse agenzie creando una vera e propria rete.

Post Recenti

Need to raise your site's score?

We have an ideal solution for your business marketing